Campionato ANA Mountainbike a Bistagno

Campionato ANA Mountainbike a Bistagno

Il 4° Campionato Nazionale ANA di Mountain bike di Bistagno rimarrà nella storia del Gruppo Sportivo Alpini Torino: prima di 31 Sezioni nel Trofeo Scaramuzza per gli Alpini, prima di 20 Sezioni nel Trofeo Conte Caleppio per gli Aggregati. E tutto questo non è per caso, ma il frutto di un duro e lungo. Lo scorso anno a Perinaldo erano iscritti 16 Alpini e 14 Aggregati.

Quest’anno a Bistagno, nuovamente una grande partecipazione: con 15 Alpini e 9 Aggregati la squadra di Torino era la più numerosa. Ma la vittoria si costruisce solo con la quantità, con la qualità: Massimiliano Perona, vice Campione italiano Alpini e primo della Categoria A3, Valentino Meneghini primo della Categoria B2, Paolo Perotto, 3° della Categoria A5 e 5° Assoluto, Sergio Brachetto e Luca Franchino nella Categoria A6. Complimenti a Ivan Negro che, penalizzato dall’ingorgo in partenza è riuscito a risalire al 5° posto della agguerritissima Categoria B1.

I Campionati ANA non sono solo eventi sportivi, ma celebrazioni alpine: al sabato, Alzabandiera, Onore ai Caduti, accensione del Tripode e Santa Messa, alla presenza del presidente Nazionale Sebastiano Favero e circa 30 Vessilli.

Un menzione particolare per Tiziano Barbero che, con spirito alpino si è fermato a soccorrere un concorrente caduto, seriamente ferito ed ha chiamato l’ambulanza.

Ed un saluto agli altri nostri atleti, occupati in altre gare, come ad esempio Walter D’Alessandra, che ha partecipato alla 24 ore di Mountain Bike di Finale, e Lorena Casse, vincitrice del Trofeo Femminile Carli a Perinaldo dello scorso anno, occupata in una importante trial: vi aspettiamo nelle prossime gare: prossimo appuntamento il Campionato ANA di Staffetta a Lamon

I commenti sono chiusi